sabato

I NUOVI MOSTRI

3 commenti:

rocco ha detto...

Brunetta fa bene a controllare, peccato che non controlla i suoi colleghi parlamentari che, in quanto dipendenti pubblici, dovrebbero lavorare invece di disertare il Parlamento oppure occuparlo spesso in sedute rissose o da tifo calcistico.
Chi controlla Brunetta?

giuditta ha detto...

Ciao! Una segnalazione:
http://www.danielemartinelli.it/2009/05/10/lo-sfogo-di-beatrice-borromeo-oscurata-da-rai-2/

Mixtodonte ha detto...

la realtà è che la Bignardi fa la sostenuta su temi di cui non sa nulla il libro di Brunetta non è una pietra miliare della saggistica economica, ma di fondo dice cose razionali e per molto aspetti condivisibili, come ad esempio nel video "il settore pubblico" non va privatizzato e Brunetta lo sottolinea non si POSSONO e non si DEVONO privaTInzzozare settori come la Sanità la Scuola l'accesso all'acqua potabile, la raccolta e il trattamento dei rifiuti e tutti quei settori STRATEGICI che devono essere di esclusiva competenza dello stato, ma debbono essere resi efficienti e funzionanti XD