lunedì

Pace of peace

Film di animazione che mostra le speranze e i desideri dei ragazzi israeliani e palestinesi. E’ stato realizzato da otto ragazzi israeliani della città di Raanana e otto palestinesi di Qalqilia, con i loro insegnanti e rispettivi Sindaci. La colonna sonora “Pace of Peace” è stata creata da due cantautrici: la palestinese Rim Banna e l’israeliana Noa.

9 commenti:

giuditta ha detto...

Ben tornata! Felice anno nuovo!

Luca ha detto...

Bellissimo articolo, con il quale concordo pienamente. Se posso, pero', vorrei far notare che anche la Gran Bretagna, oltre agli Stati Uniti, ha storicamente responsabilita' enormi non solo nella fondazione di Israele, ma anche in tutto il processo durato decenni che l'ha preceduta. Una parte dell'aristocrazia britannica dal diciottesimo secolo in poi, infatti, faceva parte del movimento 'British Israelis' e pensava di essere una delle tribu' perdute di Israele. Si era quindi gia' formata secoli fa' l'ideologia secondo la quale gli ebrei avevano diritto al ritorno in Israele, forse dovuto anche al fatto che l'aristrocrazia britannica era effettivamente imparentata con prominenti famiglie di origine ebraica. Questo fanatismo ideologico della potente 'upper class' inglese ha portato dopo la seconda guerra alla cacciata degli 'uomini parlanti' (come il Talmud definisce in non ebrei) e alla nascita di Israele.
Luca

giuditta ha detto...

Salve. Sono una, fra la massa, che ha sempre creduto nella diaspora ebraica, e compatito tutti i dolori e le pene di questo popolo e mai capito il perché del genocidio. Sono italiana e battezzata, al liceo un ragazzo di destra mi ha sbattuto in faccia il fatto che il mio cognome mi etichetta come ebrea, ho avuto una sferzata di paura e disgusto e disprezzo contro questo modo di pensare, ma poi non ho avuto più paura, e me ne sono disinteressata: per me e in me non esiste nessun ombra di razzismo o stupidità simile.
Ma in questi giorni ho aperto gli occhi e ho capito CHI ha provocato tanto odio.
La gente deve sapere, anche se fa male deve sapere.
In un solo anno ho scoperto che tutta la storia umana é stata ed è manipolata, ho capito dov'è l'inferno!
Nella menzogna!
Gli stessi religiosi e intellettuali ebrei, cercano in tutti i modi di diffondere la verità sulla storia e la religione ebraica.
Ho tradotto ultimamente un'intervista di Shlomo Sand, storico e professore all'università di Tel-Aviv, riguardo un suo libro: Come fu inventato il popolo ebreo.
http://tuttouno.blogspot.com/2009/01/come-fu-inventato-il-popolo-ebreo.html

Spero che molti copino questo post, non perché è il mio, ma perché vi sono moltissimi ancora ignari di questa diabolica manipolazione.
Grazie a Luca per il suo commento, mi hai indicato un'altra pagina della storia da studiare. Ho un'amica francese che da giorni mi chiede: Ma l'Inghilterra è corresponsabile di tutti gli accadimenti degli ultimi tempi, perché non se ne parla mai?
Giuditta

Antonella Randazzo ha detto...

Cara Giuditta, tutti noi in passato abbiamo creduto a certe menzogne, che magari ci venivano insegnate dietro una cattedra. Per fortuna oggi ci stiamo man mano "risvegliando" e stiamo comprendendo molti fatti nella loro verità.
Grazie per le interessanti segnalazioni e per il tuo impegno verso la strada della consapevolezza.
Riguardo ai crimini inglesi segnalo i libri
Davis Mike, "Olocausti tardovittoriani", Feltrinelli, Milano 2002
e Elkins Caroline, "Imperial Reckoning: The Untold Story of Britain’s Gulag in Africa", Hardcover, 2005.

E' semplice capire perché queste cose non si sanno: chi è al potere non permette che i popoli sappiano la verità, per continuare a controllarli.

Duffy ha detto...

antonella magari ti interessa

http://www.duffysblog.com/2009/01/endgame-alex-jones-sottotitoli-in.html

lo ha tradotto un amico e ho appena finito di pubblicarlo su utube

ciao e grazie dei tuoi articoli sempre ottimi

Antonella Randazzo ha detto...

Grazie Duffy, credo che lo pubblicherò.

Mario Soldati ha detto...

Guardate come trattano gli operatori di pace, i nostri cugini ebrei, Jheova deve essere ancora un dio di GUERRA .... http://www.infopal.it/
poi questa mattina ascolto un ex radicale su la settetv che difende a spada tratta i sionisti, e nessuno giornalista presente osa rispondergli per le rime...ragazzi che schifo.....per fortuna c'è internet....

Mario Soldati ha detto...

Sarà perchè ho 40 anni, sarà perchè ho dei figli piccoli, sarà perchè mi sono rammollito, ma guardate cosa fanno i nostri eroi israeliani ad un bambino ...

http://www.youtube.com/watch?v=LRUI27KdG9c&eurl=http://www.forumpalestina.org/news/2008/Ottobre08/24-10-08VideoBambinoTerrorizzato.htm

Erode (Israele) fa uccidere i bambini di Betlemme (Gaza):
Matteo cap. 2
16 Il re Erode (Israele) si accorse che i sapienti dell'oriente lo avevano ingannato e allora si infuriò. Ricordando quel che si era fatto dire da loro, calcolò il tempo; e quindi fece uccidere tutti i bambini di Betlemme (Gaza) e dei dintorni, dai due anni in giù (tutti). 17 Allora si realizzò quel che Dio (Jheova degli eserciti) aveva detto per mezzo del profeta Geremia:
18 Una voce si è sentita nella regione di Rama (Gaza),
pianti e lunghi lamenti.
Rachele (la Palestina) piange i suoi figli
e non vuole essere consolata,
perché essi non ci sono più.

....eloquente....e straziante....

giuditta ha detto...

Grazie Antonella per i libri che mi hai segnalato!